Matrimonio o non matrimonio

Ciao
Sono una donna di 30 anni sposata con un maschio di 33 anni. Il nostro matrimonio è iniziato 2 anni fa ed è stato incredibilmente difficile. Ha avuto bei momenti, ovviamente, ma ci siamo sposati per motivi di visto dopo esserci frequentati a distanza per 2 anni (1 anno quando ci siamo conosciuti e 1 anno mentre eravamo fidanzati) e nella stessa città per 1,5. Anche noi abbiamo vissuto insieme per 6 mesi.
Quindi di recente ho iniziato a leggere un libro intitolato "perché lo fa" e ha chiarito molto chiaramente che mio marito ha tendenze emotivamente violente. Ha un carattere orribile, è crudele e vendicativo e a volte recita anche un po 'misogino.
Urla e urla, sbatte il pugno sul tavolo e mi ha chiamato per nome quando litighiamo. In genere anche i disaccordi molto minori portano a discussioni.
Questo è piuttosto devastante perché sono anche estremamente innamorato di lui. Anch'io ho 30 anni... e non voglio essere di nuovo single perché voglio davvero dei bambini.
Capisco che non cambierà. Ho provato a parlargli del suo comportamento e ho sempre incontrato "questo è quello che sono". Quello che devo decidere è se me ne vado adesso e ricomincio da capo e prego di incontrare qualcuno con abbastanza tempo per avere figli? O devo solo avere figli con lui e poi me ne vado?


Apprezzo l'aiuto di tutti.

Devi trovare un consulente nella vita reale, perché solo il fatto che sei qui a chiedere e le risposte non sono chiare come il sole di mezzogiorno significa che sei già immerso nella sindrome della moglie maltrattata.

Per rispondere direttamente: ESCI. ORA. NON RIMANERE INCINTA DI QUESTO UOMO. Questa è una situazione estremamente malsana. Anche solo pensare di portare i bambini in questo pasticcio è criminale nel mio libro.

Hai solo 30 anni, hai tutto il tempo per incontrare qualcun altro. Una volta che sei fuori, devi acquisire un senso di te stesso e di come sono l'amore e le relazioni sane prima ancora di pensare di diventare madre. I bambini non sono giocattoli.

Corri, non camminare, da un consulente. Spero che tu non sia legato a questo per "motivi di visto".

Secondo tutto ciò che ha detto angiebaby. Parti quando puoi, senza figli. I bambini significano che sei sempre legato a lui, e probabilmente sarà offensivo con loro quanto lo è con te. E/o, se provi a partire con i bambini, troverà il modo di inserirsi nelle loro vite e impedirti di avere la piena custodia, cercando anche vendetta su di te per essertene andato. Non sottoporre i bambini a questo. 30 anni sono abbastanza giovani per avere il tempo di guarire da questo, incontrare qualcun altro e mettere su famiglia. Ma devi lavorare prima sulle cicatrici di questo e su cosa ti ha portato a questa situazione.

Devi anche assicurarti che sia sicuro per te partire (supponendo che te ne andrai) e anche le risorse esperte saranno importanti per questo aspetto.

Ok messaggio ricevuto. Troverò un professionista per diagnosticare cosa sta succedendo. Per il contesto, inizialmente sono andato a trovare qualcuno a circa 4 mesi dall'inizio del nostro matrimonio e non hanno mai detto cosa potrebbe essere in corso un abuso emotivo, quindi vorrei che qualcuno confermasse chi ha esperienza con questo tipo di cosa.

Posso parlare per esperienza personale, NON avere figli con quest'uomo e vattene il prima possibile. NON cambierà e l'abuso peggiorerà solo. Se hai figli con lui sarai legato a lui per almeno 18 anni.
Ero in un matrimonio emotivamente violento che alla fine è diventato fisicamente violento dopo il mio secondo figlio. È iniziato esattamente con quello che hai descritto, il temperamento, gli insulti, la dimostrazione di aggressività fisica (sbattere i pugni), il vendetta, lui che cerca intenzionalmente di ferire i miei sentimenti, tirare fuori cose che gli ho detto in confidenza di fronte agli altri, farmi vergognare, potrei andare avanti e avanti. Il mio (ora ex) marito è andato in prigione dopo l'arrivo della polizia, per la terza volta, e ha visto i lividi attorno al mio collo, su tutte le braccia e sulla schiena, e i graffi e il segno del morso su di lui (ferite da difesa da parte mia, quando mi ha bloccato, essendo 100 libbre più grande di me, soffocando Me).
Non lasciare che questo sia tu. Vorrei aver visto tutte le bandiere rosse a tutto volume. E vorrei essere abbastanza forte da averlo lasciato per sempre le prime volte che ci ho provato, prima che diventasse fisico. È stato un ciclo così terribile. E ho continuato a tornare indietro. Ma mentre era in prigione alla fine sono stato costretto a stargli lontano e ho potuto ottenere consulenza e vederlo per quello che era. Se fossi rimasto, sarei stato ucciso.
Per favore, per favore, cerca aiuto e sostegno da familiari o amici o da un consulente.
Non meriti questo. Nessuno fa.
Ti mando abbracci e preghiere.
Puoi essere più forte di quanto pensi. Troverai amore e famiglia da qualcuno che ti amerà e ti rispetterà. Non sarà mai in grado di dartelo.

Sì, quello che sta facendo è emotivamente e verbalmente offensivo. Perché prenderesti in considerazione l'idea di portare i bambini in questa situazione malsana? Per esperienza, lo stress di avere figli coinvolti nel mix non farà che peggiorare il suo comportamento. E sarà nella tua vita per sempre, non solo fino a quando non compiranno 18 anni.

Sono contento che tu sia disponibile a ricevere consulenza. Per favore, cerca di capire perché sei disposto a rimanere in una relazione violenta e poi pensa che sia giusto coinvolgere i bambini. Trovati in un posto sano e poi potrai trovare un brav'uomo con cui mettere su famiglia.

Alcuni libri che ho trovato utili
La relazione verbalmente violenta
Il valore di una donna
Non più codipendente

Inoltre, chi lo dice che solo perché hai 30 anni significa che il tuo orologio biologico sta ticchettando? Ho 29 anni e sono il più single possibile. Molte donne hanno bambini tra i 30 e i 40 anni. La medicina moderna lo rende possibile. NON vuoi avere figli con un violentatore.

Queenie: GRAZIE MILLE per aver condiviso la tua storia. Molte persone leggono questo forum e sono sicuro che hai appena aiutato molte persone, incluso l'OP. Che situazione difficile. Sono molto contento che tu e i tuoi figli siate usciti.

Ragazzo emotivamente non disponibile?Una Nuova Modalità

Io posso.Un uomo emotivamente non disponibile non mette il suo "cuore" in una persona o nelle persone in generale.Ci sono malattie mentali che possono causare questo... sociopatico è un termine che...

Leggi di più

Per coloro che hanno bisogno di aiuto con NC e lasciar andare.Una Nuova Modalità

NIENTE cambierà... finché non deciderete tutti di cambiarlo. basta con il circolo vizioso delle stesse azioni... non ti sta portando da nessuna parte. resisti alla tentazione. continua ad andare av...

Leggi di più

Ha detto che aveva bisogno di spazioUna Nuova Modalità

Beth, 8 va bene. Pensavi che non saresti arrivato così lontano, e l'hai fatto. Continua a resistere.Beth, perché questo thread è in qualche modo andato fuori controllo, come ha giustamente sottolin...

Leggi di più