Siamo partiti troppo velocemente e abbiamo rallentato, ma ora sono solo confuso

Contesto: sono una donna di 31 anni da poco uscita da una relazione di 7 anni che ho concluso. Era disordinato e doloroso ma doveva accadere.

Non avevo intenzione di incontrare qualcuno così presto dopo, ma ho dato un'occhiata a OkCupid solo per ricordarmi che esistevano altre persone e ho incontrato qualcuno. Abbiamo avuto subito un'intesa meravigliosa e sono uscito dall'app perché mi sentivo già sopraffatto. All'improvviso stiamo messaggiando molto e la prossima cosa che so che andremo ad appuntamenti, dormiremo e pianificheremo cose. Sembrava innamorato di me tanto quanto io ero innamorato di lui, ed entrambi abbiamo investito troppo in anticipo, ma ero felice di vedere dove andavano le cose. All'improvviso iniziò a sentirsi un po' spazzato via e iniziò a tirarsi indietro. Fresco di una rottura lui stesso, ha detto che non era pronto per una relazione. Non voleva farla finita, ma non voleva ancora definirla esclusiva o andare a letto insieme. È stato sincero sul fatto che non è mai stato innamorato, ma forma lentamente attaccamenti e vorrebbe provare.

Ho preso un po' di spazio perché mi ha fatto sentire completamente confuso, insicuro e imbarazzato. Non gli stavo necessariamente chiedendo qualcosa, ma il modo in cui è iniziato è stato minato dal dubbio e dall'iper vigilanza da parte mia. Quindi non abbiamo parlato per 5 giorni e l'ho lasciato raggiungere. Ha detto che voleva vedermi di nuovo, e siamo usciti due volte di persona questa settimana per appuntamenti davvero adorabili. Nuoto in un fiume, cena, acroyoga (che è un'attività davvero intima) e abbiamo anche giocato insieme. Ma mentre prima eravamo fisicamente vicini, è tornato solo agli abbracci. Non gli mando messaggi durante il giorno e gli ho dato molto spazio. Continua a iniziare, ma sto lottando per non sentirmi confuso e ansioso.

Sento che andare piano ha senso quando entrambi stiamo guarendo. Sto cercando di fidarmi del fatto che gli piaccio ancora ed è attratto da me, e ad essere sincero non ho voglia di uscire con nessun altro in questo momento. Il mio piano è solo provare a seguire il flusso, sapendo che uno di noi potrebbe tirarsi indietro in qualsiasi momento. Non sono abituato ad andare piano o a non avere etichette, quindi è stato difficile. Immagino che sto solo cercando qualche riflessione esterna perché tecnicamente non sono mai uscito prima. Come dovrebbe essere andare piano? Come gestisci la tua ansia quando un partner è un po' evitante?

Come ho finalmente capito che è emotivamente non disponibileUna Nuova Modalità

Un abbraccio forte anche a te Maria. Sei stato una fonte di forza e conforto per me, e sono felice di cadere sul tuo posto. Mi sento insicuro da quando mi ha "fantasma" per la prima volta per due m...

Leggi di più

Suggerimenti per appuntamenti, suggerimenti per flirtare, consigli sui problemi di relazione e archivi di consigli d'amoreUna Nuova Modalità

Quindi vuoi giocare a "Non ho mai" e sentirti incluso nel gioco un po' sciocco ma divertente.Non ho mai è un buon rompighiaccio se hai appena incontrato qualcuno e vuoi conoscerlo meglio, e un modo...

Leggi di più
Chiedi a un ragazzo: ho ragione o sto facendo il pignolo?

Chiedi a un ragazzo: ho ragione o sto facendo il pignolo?Una Nuova Modalità

Non so se è la mia personalità o cosa no, tendo molto a fare il pelo nell'uovo con i miei ragazzi, o perché sono davvero così o perché non sono l'ideale per me. Questo è stato un grosso problema ne...

Leggi di più